Travel state of mind

Stai passeggiando per strada e un sapore ti manda in Medio Oriente, forse una stoffa ti rapisce in India.

Sei a un festa di quartiere e intorno a te senti ballare Rio.

Alzi lo sguardo e sei veramente sotto il cielo di Skye.

Guardi i tuoi piedi nella sabbia e sai che il vociare che arriva dagli ombrelloni accanto è quello delle spiagge di Miami.

Assaggi un gelato, chiudi gli occhi, e in qualunque parte del mondo  l’aria di Roma ti accarezza il viso mentre senti gli stranieri che lanciano monetine a Fontana di Trevi.

E non importa se sei sull’A1, su Like a Rolling Stone vedi la Death Valley. Sempre.

Il viaggio parte da lontano.

Nella tua mente, e non delude mai.

Perché arrivi ad Amsterdam e pensi solo a quanti colori brillano sotto il suo cielo grigio. Passi per Dublino e realizzi che Temple Bar forse sparisce di fronte a Trastevere, ma quanta vita, che musica, che popolo accogliente. Vedi Berlino con cadenza regolare, e ogni volta la ritrovi diversa. Arrivi a Barcellona e la vista della città, in quel posto a metà strada tra il sogno e la veglia, lì nel Parc Guell sotto le tre croci di Gaudì, ti porta in mondi in cui solo la fantasia riesce forse a ritrovare la strada di casa. E l’America non la saprai mai spiegare veramente, perchè le parole sono troppo piccole per descrivere un posto così grande.

Esistono i posti visitati e i posti raccontati. Ed è in quell’insostenibile vuoto tra le due condizioni che la mente trova il guizzo di volare zingara da qualche parte. Forse girovaga per i boschi delle Fiandre, forse  si perde nel blu dei mari del sud, forse vola alta su vette inesplorate. Forse si aggrappa a un sogno e non lo lascia andare più.

La mente è lì, ferma, a viaggiare scalza in riva a un fiume, a guardare il mondo con occhi color quercia. Che se potessero, fotograferebbero ogni attimo percorso e immaginato.

Perché un viaggio è un’emozione.

Sempre.

Annunci

Un pensiero riguardo “Travel state of mind

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...